Associazione Amici Biblioteca Nazionale Universitaria Torino | Alberto Gentili
147907
post-template-default,single,single-post,postid-147907,single-format-standard,ecwd-theme-bridge,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-9.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

03 Giu Alberto Gentili

PROGRAMMA
INVITO SCOPRIMENTO LAPIDE

– Giornata di studi e cerimonia di scoprimento targa in suo ricordo –

Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino, Auditorium “Vivaldi”

Mercoledì 12 giugno 2019 dalle 09.30-18

Studioso e docente di Storia della musica nell’Università di Torino dal 1925 sino alla promulgazione delle leggi razziali nel 1938, Alberto Gentili (1873-1954) ebbe un ruolo decisivo nelle vicende che assicurarono alla Biblioteca Nazionale Universitaria le raccolte all’interno delle quali sono conservati, fra l’altro, i preziosi manoscritti autografi di Antonio Vivaldi.

Il 12 giugno prossimo, il Comune di Torino, l’Università degli Studi di Torino e la Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino (Ministero per i Beni e le Attività Culturali), con il sostegno dell’Accademia delle Scienze e della Comunità ebraica di Torino, dedicano alla figura e alla personalità di Gentili un convegno che si terrà nell’Auditorium “Vivaldi” della Biblioteca Nazionale Universitaria (ore 9.30-18).

Alle 12 dello stesso giorno avrà luogo la cerimonia di scoprimento di una targa in memoria dello studioso sulla facciata della Biblioteca (Piazza Carlo Alberto).