Associazione Amici Biblioteca Nazionale Universitaria Torino | Bibliotour 2022
434336
post-template-default,single,single-post,postid-434336,single-format-standard,ecwd-theme-bridge,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-9.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2,vc_responsive

19 Apr Bibliotour 2022

Bibliotour e Torino che Legge 2022.
I 300 anni della fondazione (1720-1723) della Biblioteca Nazionale.
Un percorso attraverso la sala storica recentemente ristrutturata che racconta l’incendio del 1904 della Biblioteca, all’epoca in via Po, attraverso il laboratorio di restauro del libro, il primo costituitosi all’interno di una Biblioteca pubblica. Nella sala storica si potrà vedere la ricostruzione, oltre che del laboratorio, anche di una sala dell’antica Biblioteca nazionale di via Po, tutto con materiale d’epoca restaurato.Infine una visita alla sala che raccoglie i fondi donati a seguito dell’incendio del 1904 e che sono in fase di inventariazione: migliaia di volumi d’epoca di grande importanza e valore che rientrano nel progetto “La biblioteca nella biblioteca: la cultura del dono”.

BiblioTour Piemonte crea nuovi itinerari turistici nel territorio regionale per promuovere e valorizzare: i beni librari; le biblioteche; i luoghi legati all’opera e alla memoria di significativi scrittori e intellettuali attivi nel territorio piemontese.L’intento del progetto è far conoscere il materiale librario antico e moderno (compresi i nuovi supporti e tecnologie) insieme alle sedi di conservazione e al territorio in cui le biblioteche sono collocate.Il nome BiblioTour si ispira alla pratica del biblioturismo, ancora poco diffusa in Italia ma in voga all’estero, che consiste nel visitare biblioteche come forma di turismo culturale.Ogni biblioteca, anche se contiene pubblicazioni prodotte in più copie, è un mondo a sé che va riscoperto.