Categories: Senza categoria

by ABNUT Editor

Share

Categories: Senza categoria

by ABNUT Editor

Share

Comunicato stampa

La Biblioteca Nazionale Universitaria di Torino partecipa alla Festa della Musica 2021 con uno spettacolo dantesco jazzaTO in onore della musica e del 700° anniversario di Dante Alighieri: lunedì 21 giugno alle ore 11.00 in auditorium Vivaldi.
L’evento, organizzato con il patrocinio della Società Dante Alighieri – Comitato di Torino e con la collaborazione dell’Associazione Amici della Biblioteca, vuole unire la musica a Dante.
Le due voci recitanti sono autori di “70 anni e sentirli a ritmo di swing”, una silloge di poesie generate dall’ascolto dal vivo in locali torinesi di brani jazzistici. Solcano il tracciato fondamentale della musica afroamericana, l’improvvisazione. Questa, come osserva acutamente Arrigo Cappelletti, è un sostare nell’indefinitezza senza angosciarsi. È uno stato di attesa che genera dinamismo e produttività.
Anche l’interpretazione di testi poetici, da Leopardi a Montale, si inserisce in quest’ottica. Soprattutto Dante permette una incredibile sfumatura di emozioni ad ogni performance. Carmelo Bene, Vittorio Gassmann, Roberto Benigni ci forniscono ogni volta una lettura diversa del Conte Ugolino. Il jazz e la poesia hanno un medesimo DNA nel territorio magico della creatività. Franco Canavesio e Mario Parodi si cimentano in una personale interpretazione di personaggi celeberrimi della Commedia, il maestro Michele Millesimo cuce con musiche originali il percorso del viaggio infernale. Il suo contrabbasso accompagna con una vivace carica emotiva la meravigliosa avventura.

Info e prenotazioni: eventi@abnut.it
In presenza (su prenotazione) e in diretta streaming sui canali Facebook e Youtube della Biblioteca Nazionale.

STAY IN THE LOOP

Subscribe to our free newsletter.

Don’t have an account yet? Get started with a 12-day free trial

Leave A Comment

Related Posts